STT Propulsore Trasversale

Indispensabile per la manovra e il posizionamento dinamico

I propulsori trasversali sono installati a prua e/o a poppa, al fine di migliorare la manovrabilità della nave. A seconda del tipo di nave, la gamma di applicazione per i propulsori trasversali si estende dalle manovre d’ormeggio, assistenza all accesso/uscita dal porto, con un numero limitato di ore di funzionamento annuali, fino al funzionamento in condizioni di servizio continuativo con carico estremo tipiche delle operazioni offshore in mare aperto e delle applicazioni con posizionamento dinamico.

Configurazione su misura

I propulsori trasversali sono configurati individualmente dagli ingegneri della SCHOTTEL per soddisfare le applicazioni particolari. Nelle applicazioni con carico di servizo leggero, le elica ruotano ad una velocità periferica delle pale fino a 33 m/s. Nelle applicazioni di esercizio pesante tipico dell’off-shore, le eliche ruotano con velocità inferiore.

scelta dei motori primi

I propulsori trasversali Schottel possono essere alimentati da motori a diesel, motori elettrici o motori idraulici. I motori elettrici possono essere compresi nella fornitura come opzione. Il motore primo può essere collegato sia in orizzontale che in verticale, integrandolo in modo ottimale nella progettazione dell’archittetura navale.Quando negli impianti con eliche a passo fisso sono utilizzati motori elettrici e idraulici, l’inversione della direzione di spinta e’ ottenuta attraverso il motore primo. Quando il propulsore è alimentato da un motore diesel, un invertitore meccanico di rotazione dotato di frizione e’ necessario per l’inversione di spinta dell’elica.

 

I propulsori trasversali STT da 1 a 5, sono disponibili con elica a passo fisso o con eliche a passo variabile. Propulsori con eliche orientabili possono essere motorizzati allo stesso modo di quelli con eliche a passo fisso , in caso di motorizzazione diesel, non è possibile utilizzare l’invertitore meccanico di rotazione.

Design ottimizzato per la spinta

La spinta è la caratteristica fondamentale di un propulsore trasversale. SCHOTTEL attribuisce pertanto grande importanza ad un design ottimale dell’elica,che è in ogni caso, individualmente adattato alla geometria nave. Al tempo stesso, il disegno dell'elica tiene conto di eventuali esigenze particolari in termini di livello di rumore che sono rilevanti per l’applicazione. Un parametro importante per l'efficacia di un propulsore trasversale è la dimensione del gioco tra il tunnel e l'elica, che SCHOTTEL ha ridotto al minimo su tutti i modelli.

Vantaggi

  • Per le condizioni di carico estreme, ad esempio nel settore offshore
  • Per un servizio continuo e/o di breve durata
  • Bassa emissione acustica
  • Disponibile sia con eliche fisse o a passo variabile.
  • Design compatto nell’istallazione in orizzontale, verticale o inclinata della flangia di accoppiamento col motore primo.
  • Combinabile con il diesel, idraulico o elettrico
SCHOTTEL Transverse Thruster STT
SCHOTTEL Transverse Thruster STT
Brochure Transverse Thruster
The brochure SCHOTTEL Transverse Thruster in pdf for download (5 MB)